It’s life sweetheart

Sono le 22.04 di una tranquilla domenica sera di marzo. Fa moderatamente freddo, non sto ancora crollando dal sonno, non riesco a buttare giù niente di coerente e devo ancora scegliere che cazzo mettermi domani mattina per essere almeno vagamente presentabile sul posto di lavoro domani.

Il mio umore tende al pessimo.

licenziamenti_apple

A seguito di assurdi licenziamenti perpetrati ai danni di alcuni settori della mia azienda (ovviamente il mio è stato quello più colpito) sono passata da “Segretaria di direzione Full Time” a “Segretaria di direzione Part- Time”. Yep. 6 anni in un’azienda e invece di promuoverti ti retrocedono.

Humphrey

E’ la vita, bellezza, direbbe Humphrey Bogart se fossimo in un film anni ’50, ma siamo nella Milano Bene del 2013. Nella Milano oppressa dalla crisi in un’Italia oppressa dalla crisi, dove a pagare e a fare le spese del tonfo dell’economia mondiale sono sempre gli ultimi. Inutile dire che Figli di Papà e Parenti di Persone Note, non sono stati minimamente toccati.

Come mi è stato detto dal mio capo, “La segreteria è il settore <meno importante>” riuscendo contemporaneamente a sminuire il mio lavoro (quindi me medesima in quanto segretaria) e a farmi incazzare, devo dire che non era poi così semplice e gli faccio i miei più sentiti complimenti.

segretaria1

Le Menti geniali che gestiscono la mia vita lavorativa, hanno quindi deciso che io ed una mia collega sopravvissuta all’epurazione, avremmo coperto la Reception mezza giornata ciascuna. In breve al mattino faccio caffè, riempio e svuoto la  lavastoviglie, accolgo gli ospiti e all’occasione faccio anche da centralinista; mentre il pomeriggio scendo a quello che era il mio piano/regno e mi riapproprio del mio amato/odiato posto di Segretaria di direzione.

Il tutto sorridendo, perchè ovviamente la frase che le 3 sopravvissute si sentono ripetere ogni volta che vengono sgamate a sbuffare/sospirare è “Ringrazia che hai ancora un lavoro” perchè ovviamente non siamo state tenute perchè valide, ma per Grazia Ricevuta. Insomma perchè hanno estratto a sorte…. almeno così vogliono farcela passare perchè nel tipico Italian Style, le risorse vanno stimolate e come stimolarle se non continuando a sminuire il loro valore?

Ovviamente questo continuo sali/scendi, provoca una serie di disagi quotidiani, ad esempio il non riuscire a fare la pausa pranzo (se la faccio per terminare il mio lavoro + quello delle colleghe dipartite, devo necessariamente fermarmi oltre l’orario prestabilito), l’impossibilità di prendere ferie/permessi senza rischiare che ad una delle colleghe venga l’esaurimento nervoso, la nascita e lo sviluppo di un odio spropositato e giustificato per i colleghi che, durante una riunione, per fare i fighi/non comprarsi il caffè alla macchinetta, chiedono di essere serviti e riveriti.

Tutto ciò ha un unico grande, straordinario beneficio. Io Odio.

Liberamente, semplicemente, gioiosamente.

Non esiste più in me nessun senso di rispetto per coloro che occupano posti di rilievo nella mia società. Quello che vedo, quando li guardo, è la loro essenza, spogliata dall’immagine di rispettabilità che si danno, libera dalla patina di buonismo che si spalmano addosso. Io vedo. Io So quello che sono. 

9766478-scarafaggi-morti-sdraiato-su-sfondo-bianco

Ed è stupendo. Liberatorio. Educativo.

Io so che non posso sbroccare e dirgli quello che penso, perchè mi serve il lavoro. Ma non ho più rispetto. Non ho più pietà. Non ho più remore. 

E mi sento libera. Nonostante mi tengano in catene io sono libera, perchè so con chi ho a che fare, perchè io li vedo e li conosco per quello che sono realmente. Perchè non mi possono più fottere. Perchè non potranno mai più meritarsi il mio rispetto. 

E come tutti sanno, un sovrano non amato e non rispettato dal suo popolo, è un sovrano morto.

2660123230

Poschina  Part – Time

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...