Point Break

Oggi è lunedì 25 luglio 2011…pregasi segnare sul calendario. Come tutti ormai sapete sto cercando di capire se sono o meno in esaurimento nervoso e per questo motivo sono andata in internet a vedere i sintomi per cercare di capire se posso avvalermi del certificato medico a tempo indeterminato per esaurimento….. ecco i sintomi:

Stanchezza cronica: Presente
Astenia (mancanza di forze): Presente
Cefalea tensiva: Assente                                                                                         Disturbi gastrici (bruciori di stomaco, difficoltà di digestione, etc.): Presenti
Stitichezza: Assente
Meteorismo: Assente
Palpitazioni: Assenti
Insonnia: Assolutissimissimamente Assente
Stress ed ansia: Presenti

Ora, non so bene se con 4 sintomi presenti su 9 sia possibile ottenere il certificato medico, ma io ci proverò lo stesso. Il fatto che abbia scritto un libro che si intitola “è successo tutto perchè ero troppo stanca”, stranamente non ha dato l’allarme che avrebbe dovuto. La gente ci ha riso sopra ed ancora oggi mi prende per il culo quando dico che, effettivamente, sono stanca.

Tra l’altro non capisco bene cosa ci sia da ridere. Bah. Ok, il mio umore non è dei migliori ma sono stanca anche di sentirmi in colpa. La realtà è che credi sempre che arriverà il giorno in cui qualcuno metterà le tue esigenze davanti alle sue, e punti la tua vita al raggiungimento di questo meraviglioso momento. Quando ti rendi conto che questo momento non arriverà mai e sarai sempre e solo tu a dover mettere le esigenze altrui davanti alle tue, non puoi che essere sopraffatto dallo sconforto. E come mi faccio sopraffarre io dallo sconforto non si fa sopraffarre nessuno.

Come se non bastasse le cose non girano. Non girano per un cazzo. Sembra che qualsiasi cosa faccia non sia sufficiente. Ora, per esempio, mi viene da piangere ma non posso farlo perchè sono al lavoro ed al lavoro non si piange per nessun motivo. Non si fa buona impressione sul capo. Non che senza piangere io faccia una buona impressione. Tutt’altro….cmq.

Ho tagliato i capelli molto corti ed ora CCNDEN mi chiama o Dr. Spock oppure Soldato Jane, sottolineando immediatamente che comunque non sembro Demi Moore ma piuttosto un soldato semplice qualunque (ovviamente uomo). Lui scherza, o così’ dice, ma io mi sento lo stesso una merda.

Tra l’altro sto cercando da tempo di ricordare quando ho avuto la netta consapevolezza che io avrei sofferto molto in età adulta, ma non riesco ad identificare il momento preciso……mi sforzo ma non riesco proprio a ricordare… Peccato, volevo istituire un nuovo anniversario….

Mi dispiace.

Mi dispiace per voi che dovete subirvi la mia non contentezza, non gaiezza e non felicità…. Certa gente mi dice che arriveranno momenti migliori… Convinti loro….

Poschina modalità Palla al cazzo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...