How I Find to be Vip….

Ed ora puoi baciare la sposa.

Sappiate che questa frase non esiste, è pura invenzione. A prescindere da tutte le stronzate che i telefilm ci hanno inculcato nella mente dovete sapere che sono stata al mio primo matrimonio completo….ossia funzione, aperitivo e cena.

Contesto: Basilica di san Lorenzo Maggiore – Milano ed a seguire Villa San carlo Borromeo – Senago, dove servivano solo acqua San Carlo Spinone….e se non è stile questo non so che altro dire….. 

Tipo di matrimonio: High Society Milanese

Grado di conoscenza con gli sposi: collega dello sposo da 5 anni, sconosciuta alla sposa.

Grado di difficoltà nel presenziare: Altissimo….a conseguenza della presenza di tutta l’altissima dirigenza della mia società, la bassa dirigenza, i consiglieri, Presidente, Vice presidente + diversi personaggi di spicco che bazzicano il mio mitico Office.

Inutile dirvi che eravamo, noi colleghi inferiori, in ansia da prestazione. La parte più difficile per me è stata la scelta del vestito. Non dovevo essere troppo appariscente ma nemmeno scialbo….un incubo. Poi lui, il bellissimo vestito blu e azzurro a cui ho abbinato dei meravigliosi sandali tacco 10 argento, una pochettina argento con fiocchetto con strass, stola blu e udite udite, un cerchietto argento che mi stava divinamente.

E’ così che ho scoperto di essere nata per appartenere all’alta società. Perfettamente a mio agio sul tacco, nel vestito elegante, mentre morbidamente lasciavo che la stola scoprisse le spalle decorate dalla mia meraviglioserrma rana appena tatuata. Perfettamente truccata ed inserita in un ambiente non mio, tanto che due pezzi grossi si sono addirittura sentiti a loro agio nello schezare con me e CCNDEN. il quale indossava un meraviglioso completo di Ugo Boss che sembrava tagliato apposta per lui. Lo portava con tale disinvoltura che sembrava fosse il suo abito quotidiano.

Abbiamo infranto la Sacra Regola del tableau mariage spostandoci da un tavolo la cui compagnia non era gradita ad uno in cui la compagnia era graditissima. CCNDEN ha stretto un Legame profondo con un mio diretto superiore del quale non farò il nome per creare un po’ di aspettativa (che fa sempre bene).

In soldoni è stato un bel matrimonio, mi sono divertita, ho riso, scherzato, riflettuto, mangiato, stupito tutti per la mia maestria nel restare 10 ore sul tacco con disinvoltura.

Eravamo una coppia perfetta. Meravigliosa. Invidiabile.

E non ho nemmeno dovuto mettermi una maschera, tutto naturale. Nessun sorriso finto, nessuna esasperazione dell’umore, nessuno sforzo.

Esaurito l’argomento matrimonio, passiamo a qualcosa di davvero importante: How I met You Mother, episodio 13 stagione 2. Barney, che io AMO, racconta la sua prima volta mentendo agli amici e rivisitando la trama di Dirty Dancing…. Inimitabile !!!!!! Assolutamente da NON perdere…. Go Barney Go !!!!!

Poschina Very Important Person

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...