Coccole….coccole….coccole….

Se per puro caso vi avanzazzero una trentina di euro, vi dico io come spenderli. No, non in libri e nemmeno in film. Pulizia del viso. Un’ora di coccole, massaggi e rilassamento.

Non mi sono mai vergognata di ammettere che trovo la vita dei ricchi invidiabile. Non capisco come certa gente possa dire che i soldi non facciano la felicità. E’ la classica dichiarazione che fanno o i ricchi stronzi, o i poveri troppo orgogliosi per ammettere che invidiano i ricchi. Per inciso, due catoegorie che odio.

Vi siete mai chiesti come mai le donne ricche sono sempre belle? Anche le bambine ricche sono sempre belle e diventano belle ragazze che si traformano in belle donne. La risposta è semplice. Sono ricche, possono in buona sostanza permettersi di andare dall’estetista dai 4 anni in su.

Noi povere siamo cresciute a Topxan, loro a 5 anni usano la Skin Caviar di Prairie. Fanno la ceretta appena cresce il primo pelo, la pulizia del viso alla prima comunione, si stirano i capelli e li arricciano solo sul fondo (capelli ovviamente lunghi perchè solo il capello lungo è femminile), cominciano i trattamenti anticellulite a 10 anni, perchè prima si comincia, meglio è.

Visto che non sono ricca, ricchissima o mantenuta, io i trattamenti estetici li faccio a cazzo. Nei momenti della vita nei quali ho disponibilità economica. Cioè una volta ogni morte di papa. Al momento però ci sto dando dentro. E stamattina mi sono sparata la pulizia del viso.

Pur essendo considerata da molti una tortura legalizzata, io credo sia il modo più migliore assai per farti coccolare senza scopo di sesso, con circa 30 euro. Coccole a poco prezzo che hanno anche il vantaggio di farti uscire dal centro estetico con un viso umano, pulito, splendente, liscio come il culetto di un bambino (non ho mai capito perchè si dica così, il culetto dei bambini non è affatto liscio…..mentre le loro guanciotte rosee lo sono eccome…..ma lasciamo stare) e senza i soliti pori dilatati del diametro di uno/due centimetri che ti fanno sembrare la superficie lunare.

Per cominciare ti scrubbano la faccia. Ed è bellissimo perchè tu ei lì svaccato che pensi ai cavoli tuoi mentre qualcuno ti scrubba e toglie migliaia di cellule morte dal tuo viso…..poi fanno altri trattamenti, che culminano nella sauna facciale….un po’ come essere in metropolitana d’estate quando accendono i vapoizztori d’aria…..senza l’odore di muffa…..poi ti spremono la faccia come fosse un limone. la parte più fastidiosa….quella in cui ti alzeresti e uccideresti l’estetista è il naso…o meglio, la punta del naso…. ma è sopportabilissimo…. meno irritante della ceretta all’inguine.

Finita la spremitura passano un tonico e altre creme, cremine, olii, per dare alla pelle una sensazione di benessere e una consistenza che non ricordavate potesse avere.  Quando finisce, è sempre troppo presto. Farsi massaggiare la faccia è godurioso, Decisamente godurioso.

Mentre tornavo a casa, morbida come un petalo di rosa, ho capito che fa bene. Prendersi un po’ di tempo per se stessi è utile. Non mi è pesato nemmeno veder uscire i soldi dal portafoglio perchè ero appena stata coccolata, massaggiata, incremata e spremuta…..mentre la musica di sottofondo mi rilassava, i pensieri vagavano, i punti neri sparivano…..Si, mi ci voleva proprio. Un po’ di coccole in fondo la mia faccia se le merita. E me le merito anche io.

Immagino come possano sentirsi coccolate e amate le donne ricche, che non fanno solo la pulizia del viso ma la sauna, lo stone massage, la ceretaa, l’anticellulite, il massaggio linfodrenante, il laser per le macchie, l’acido glicolico, la french manicure ed una serie di trattamenti costosissimi per mantenere al meglio il loro corpo e il loro viso. Grazie al cazzo che sono belle. Lo sarei anche io. E lo sareste anche voi. E’ solo una questione di soldi….che, per quanto mi riguarda, non faranno la felicità, ma sicuramente fanno la differenza…..

Ora che il momento coccole è passato, mi trasferisco ad altre coccole, quelle di Marcus….il quale, in realtà non mi coccola per niente, ma è impegnato al solito ad ammazzare qualche Locusta. Tuttavia, saperlo lì fuori (veramente dentro il televisore, nella sua reatà virtuale) pronto a sacrificarsi per proteggermi, mi fa sentire lo stesso coccolata…

Poschina pulitina

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...