Peccati Capitali

 
So che state leggendo il post solo perchè il titolo allude ad immagini peccaminose, ma vi sbagliate di grosso….
Il post è incentrato sul mio peccato capitale peggiore: l’invidia.
Ne ho molti e nell’ordine: accidia, gola, lussuria, ira (forse l’ira va a passeggio con l’accidia..) cmq. il peggiore è l’invidia.
Perchè non invidio lo yacht di Briatore o il culo della Campbell…invidio le piccole cose.
Ero a pranzo quando vedo una ragazza del tutto normale con indosso un paio di jeans scuri, una canotta bianca e una sciarpa.
Si, una sciarpa con la canotta.
Esattamente.
So che è assurdo, perchè se hai la canotta vuol dire che fa caldo e allora la sciarpa non serve ad un cazzo ma il punto è proprio questo.
Ci sono donne che riescono ad essere terribilmente fashion anche con una federa logora avvolta intorno alla testa.
Eccola, l’invidia.
Io no.
Non riesco.
Potrei avere indosso un lungo Rosso Valentino che sembrerei vestita all’Oviesse.
Uguale.
Non ho lo charme.
No.
Non posso farci niente, se è per questo non lo possiede nessuno della mia famiglia stretta.
La speranza è riposta in mia nipote…
In parte è una questione di imprinting.
Ex.
Se mia madre avesse evitato di mettermi i sandali da frate con le calze, quando avevo 4 anni, forse adesso sarei diversa.
Ma è del tutto inutile recriminare ora.
Ci ho provato.
Tipo: mi metto figa, cammino da figa, mi trucco da figa, quasi sembro figa.
Irrimediabilmente quando ho quasi raggiunto l’apice succede qualcosa tipo "mi sbrodolo la coca cola sulla tetta" che mi rende cmq. poco figa, molto poco figa.
Sì, decisamente invidio.
Come invidio quelle donne che riescono a convincere il proprio uomo a fare tutto quello che vogliono loro, facendoglielo piacere; anzi, facendogli credere che sta facendo quello che vuole lui.
Io non ci riesco.
Mai.
In parte perchè sono stata educata malissimo dalle donne della mia famiglia (e qui recrimino) in parte perchè ad 11 anni ho giurato che non avrei costretto nessuno a fare ciò che non avrebbe desiderato (avrei anche potuto approfondire l’uso della sintassi).
Fatto sta che sono invidiosa.
Un po’….non tanto….sono più irosa, accidiosa e golosa….ma anche l’invidia mi appartiene.
Quindi stasera esco nuda con una sciarpa al collo, giusto per essere più fashion di quelle che hanno la canotta con la sciarpa.
Nella vita bisogna osare.
 
E tu, ragazza che sta benissimo con sciarpa e canotta  e che sicuramente fa fare al suo fidanzato tutto quello che vuole facendogli credere di tenere le redini del rapporto: Vaffanculo*
 
Poschina Pre ciclo
 
* cit. I Griffin
 
Annunci

2 thoughts on “Peccati Capitali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...