stranezze

2 Giugno 2010
 
E’ mercoledì ma sembra domenica.
E’ giugno ma l’aria è fredda.
E’ quasi mezzanotte ma non ho sonno.
Bevo una calda camomilla dalla tazza impreziosita da frasi tratte da Atlas shrugged e la cosa aiuta non poco il mio umore fetido a causa dell’imminente rientro al lavoro.
Sono solo due fottutissimi giorni.
Ma so che mi sembreranno eterni.
Domani pomeriggio vado a conoscere il nuovo medico…..bah….spero che gli esami del sangue non rilevino problemi piastrinici…..
Ho ripreso a twittare….ora che la Betty scrive, almeno so di poter leggere le twittate di un’amica.
Ho quasi finito il IV° cofanetto di Glimore’s Girls.
Domani compro il V°.
Sono attanagliata da una strana inquietudine che ancora non riesco ad esplicare.
Solo una sensazione.
Fastidiosa.
Vuoto pneumatico anche sul fronte del mio ex splendido romanzo.
Più lo leggo, più mi assale la depressione da incapacità.
Twilight in confronto sembra Proust.
Forse sono troppo dura con me stessa.
Forse semplicemente realistica.
Il punto è che so benissimo come finirà.
So cosa faranno i miei personaggi.
Tuttavia il blocco dello scrittore mi impedisce di continuare.
Attendo i mondiali con ansia spropositata.
Qull’idiota di Federer si è fatto sbattere fuori dal Roland Garros.
Adesso è noia.
Mi hanno tolto anche Salvo.
Unica consolazione: 13 Giugno: Premiere della 3a stagione di True Blood.
Ieri sera ho provato a guardare Mistero.
5 minuti netti e stavo dormendo.
Peggio di Voyager.
I pomodori crescono.
Il peperoncino anche.
Fufina è sempre spaventata.
Ora mi assale anche una strana tristezza.
Credo sia il classico calo ormonale da ciclo.
Che palle.
Dovrebbe durare un paio di giorni (il calo ormonale…il ciclo purtroppo dura di più).
Sto leggendo Miller: tropico del Cancro.
Interessante.
Avverto la mancanza di Francisco D’Anconia.
Domani cerco di rimediare.
Reminder: se avrai una figlia, insegnale ad essere troia.
Avrei bisogno di un buon Maigret o di un valido Poirot.
Ho da leggere Focus.
Ormai odio il pouf a sacco arancione.
Cercherò un corso on line per la gestione della rabbia.
Sono soddisfatta di casa mia.
La macchina del pane mi preparerà il pane per domani mattina.
Spero di avere abbastanza nutella.
Mi ricorderò di uscire alle cinque domani?
bah…..
CCNDEN gioca a Red Steel.
28 giorni all’uscita di Eclipse e 20 al DVD di Remember Me.
Pattinson sto arrivando!!!!!
Tempo di ritirarsi.
Domani al lavoro con la maglia dei Methedras.
Metallooooooooooooooooo !!!!
Com diceva il mitico Bowie "Rebe Rebel put on your dress"
‘Notte
 
Poschina a ruota libera
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...