Resistere

 
Non so ancora perchè.
Non so nemmeno per quanto ancora riuscirò a farlo.
 
Ora che mi sono lamentata a sufficienza posso dirvi la ragione per la quale scrivo.
 
E’ un fottuto giovedì di una fottuta settimana di un fottutissimo anno.
Sono seduta su una fottuta scrivania di cristallo.
Ho, come unico pensiero, quello di resistere fino alle 18.00…
Deprimente?
Fate voi.
Questa è la mia vita.
 
E, si, mi pagano in base alle volte in cui scrivo Fottuto/Fottutissimo e derivazioni varie.
 
Scrivo perchè quello che avrei da fare è ancora meno intelligente di quello che scrivo.
Quindi fate voi una stima della mia giornata lavorativa.
Non è una lamentela.
E’ solo la realtà dei fatti.
 
Bisogna essere realisti.
E’ necessario.
Fondamentale.
 
Mi giungono caciottoni sul coppino in continuazione.
Ormai non tento nemmeno di evitarli.
Li prendo, mi tengo il dolore e il caciottone e vado avanti.
 
Conscia e fiera della consapevolezza che non mi distruggeranno mai.
Avete capito bene.
Non mi avrete mai.
 
Poschina impazzita
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...