Solo per stomaci forti….

Ci sono giornate che definire di merda è riduttivo. Ci sono giornate che sembrano indicarti come unica via la strage collettiva. Ci sono giornate che ti portano a pensare che forse non ne vale la pena di sbattersi per questa vita di merda…Ci sono serate che ti spingono a ritrattare quanto detto prima.

Ieri pomeriggio, mentre compilavo il 25esimo tagliandino di una racc. con ricevuta di ritorno, e pensavo al bollettino che avrei dovuto compilare dopo, riflettevo sui miei neuroni. E me li immaginavo tutti insieme, in un grandissimo prato verde, con gli alberi e i fiorellini viola…un posto splendido per i neuroni. Solo che si annoiavano. Si annoiavano a morte perchè non facevano niente di niente. Non potevano andare in giro ad esplorare, non potevano correre, muoversi liberamente. Erano incatenati al suolo. Ok, il posto è meraviglioso……ma se stai sempre fermo, apatico…alla fine ti annoi. Così mi sono messa ad ascoltare i loro discorsi e ho appreso l’idea di fuga culminante con un suicidio di massa sile Lemmings (lo sappiamo benissimo che i lemmings non fanno suicidi di massa, ma ci sta bene come esempio).

Così mi sono impeganta in un altro ragionamento.

Come posso riuscire a svegliare i miei neuroni pur stando 9 ore a fare lavori che non richiedono assolutamente la loro collaborazione? Come rimanere intelligenti e attivi se nessuno ti chiede o pretendemai che tu lo sia? Alla fine è come essere una candela che cola cera nel vuoto. Ho tanta cera, ma se viene buttata via, alla fine lo stoppino si pegne. Patetica? Abbastanza. Ma rende l’idea.

Stremata da queste considerazioni arrivo a casa. La mia casa. Con la parete rossa, la lampada che spiove allegramente verso il divano, la cucina in rovere grigio, la camera da letto con il pareo del Blue Bar.

Casa.

I neuroni si riattivano di colpo ed io torno ad essere io.

Cucino con amore mentre aspetto CCNDEN. Mi scotto 2 volte perchè i neuroni sono iperattivi e si affaccendano su 1000 cose contemporaneamente per recuperare il tempo perduto, mi accorgo mentre scolo le orecchiette di essere proprio felice in quella casa con CCNDEN che mi rimprovera ogni cazzata che faccio…faccio cazzate perchè sono distratta e penso a quanto sono felice. Patetica? Abbastanza.

Dopo cena ci accoccoliamo insieme sul divano.

[la privacy mi impedisce di scendere in dettagli]

Poi, piacevolmente semiaddormentata e rilassatissima, accendo la tv e proprio in quel momento trasmettono la replica degli MTV Video Awards o qualcosa di simile…e proprio in quell’istante presentano la premiere del trailer di New Moon.

Così…senza preavviso.

Coasì…senza pianificazioni varie.

Semplicemente perchè era destino che succedesse.

Era destino che la mia giornata di merda si trasformasse in una serata bellissima.

CCNDEN non ha gradito molto la coincidenza, ma ha evitato commenti e si è messo a cercare un posticino dove trascrrere un week-end di relax.

Arrivare a 29 anni ed essere felice, anche con i neuroni che pianificano il sucidio di massa è una fortuna che capita a pochi.

Arrivare a 29 anni e riuscire ancora a sentirsi come un’adolescente guardando uno stupido video è meraviglioso, significa che non sono ancora morta dentro…se lo farò ancora a 50 anni giuro che comincerò a preoccuparmi…

Oggi è un bel giorno per essere felici, anche se i miei neuroni si stanno di nuovo radunando per deliberare, anche se fuori il tempo è loffio, anche se mi hanno appena bocciato l’idea decorativa della parete che ho alle spalle, anche se il nuovo responsabile ufficio legale è un cesso, anche se ho tanto sonno e devo stare sveglia.

Oggi sono felice.

Poschina – felice

P.s: credo che sia la prima volta che scrivo di essere felice……mi sembra un bel passo avanti !!!

Annunci

2 thoughts on “Solo per stomaci forti….

  1. ahahhahahappunto, io direi di fare una cappelletta sotto casa mia……così tutti i fedeli possono venire ad adorarmi … aahahhahhahapregasi effettuare versamento sul c.c. postale……

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...