Cosa diceva Leopardi?

 
Diceva così Giacomo Leopardi: "I momenti migliori dell’amore sono quelli di una quieta e dolce malinconia, dove tu piangi e non sai di che".
 
Beh, potrei anche dirvi che questo è fottutamente vero…..e devo dire che mi riesce anche piuttosto bene.
Sono sempre stata malinconica, fin da bambina.
Ora non ricordo perfettamente quando ho cominciato perchè a 5 anni non si può certo rendersene conto.
Ma sono sicura che lo ero.
Ovviamente essendo stata anch’io adolescente…..ed essendo ancora oggi preda delle crisi ormonali tardoadolescenziali, posso assicurarvi che quando questi momenti " di quieta malinconia" non sono piacevoli per chi li vive, ma sono assolutamente irritanti e insopportabili per chi li subisce…..
 
Per esempio….
fino a un paio di mesi fa, questi momenti a cui sono particolarmente soggetta e nei quali ogni tanto mi piace crogiolarmi perchè è in quei momenti che ritrovo meglio me stessa, venivano risolti in modo demplice e coinciso.
I miei genitori, avvezzi a questo stato da sempre, lasciavano che mi chiudessi in camera a leggere (di solito Jane Eyre perchè ho una passione particolare per quel libro e non è nemmeno poi così difficile capirne il perchè) oppure a guardarmi DVD strappalacrime, o romantici, o d’azione ma che al solito mi facevano in qualche modo commuovere.
 
Ora convivo.
Convivo con CCNDEN e, per chi non lo sapesse ancora, non credo sia mai stato malinconico.
Lo so, lo so……sembra pazzesco per una come me.
Nel senso che vi immaginate se avessi trovato uno come me?
ahahahhahahha
io in malinconia e lui pure.
Una strage.
Beh, non sempre….ma sai che quieti pianti ci saremmo fatti insieme?
Invece no, lui non è malinconico.
MAI.
Quindi niente camera da sola, niente Jane Eyre (non la trovo e sono in astinenza), nietne dvd strappalacrime o meno……
Insomma ne devo uscire senza tutte quelle meravigliose situazioni malinconiche e tristi che mi ricreavo apposta per il crogiolamento…..
 
E’ stata un’esperienza interessante la mia prima crisi malinconica di Cesate….
Molto interessante.
Istruttivo.
 
Cmq.
"Jane, Jane..dolce e strana creatura quasi ultraterrena..io ti amo come la mia stessa carne. Te ne prego sposami. Ti prego chiamami per nome e dimmi ‘Edward voglio sposarti’ "
 
Chi mi conosce bene ha inteso….
Chi non mi conosce bene penserà che non sono normale.
Beh….è vero.
Sono strana, lo sono sempre stata….
Ma questa frase si collega ad oggi, a ieri e sicuramente a domani.
C’è una corrispondenza incredibile….
Sicuramente voluta……o quantomeno volutamente accennata.
Una corrispondenza con cosa?
Beh, non sarò io a dirvelo….
 
Edward Rochester…il padre di tutti gli Edward.
L’unico, vero Edward.
Leggere per credere….
 
Poschina….creatura poco ultraterrena…..
 
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...