Monday

 

Un lunedì qualsiasi

 

  • Mentre controllo i contratti e contemporaneamente scrivo una mail e faccio una raccomandata, cerco anche di completare la lista di Natale…… ma non mi viene in mente altro……però prima di consegnarla vorrei essere strasicura di non essermi dimenticata le cose importanti. Rileggendola mi accorgo con ansia che è la prima volta che 10 cose su 11 non sono futili e di puro sfizio, ma oggetti utili per la casa. Ergo: sono invecchiata.
  • Durante la stesura di questo post mi accorgo con orrore che ormai metto lo stile “giustificato” anche per le mie cazzate. Ergo: sono invecchiata e plasmata irrimediabilmente dal lavoro.
  • Dimenticavo che sto anche mangiandomi le unghie e riflettendo seriamente su che cosa regalare a mia sorella questo Natale……sono a corto di idee e devo essere estremamente delicata nello scegliere la strenna, quindi la cosa si fa estremamente complicata.
  • In più sono strasicura che mi sto dimenticando qualcosa. Anzi, sento di essermi dimenticata qualcosa di importante.
  • Se non mi arrivano entro 2 gg. sclero. Non sopporto più questo cavolo di pre-ciclo. Alienante.
  • Qui dentro fa un freddo fottuttissimo. Mi sono arresa e avvolta nello sciarpone coloratissimo che è poco politically correct ma tiene caldo e ho deciso che va più che bene per questo lunedì mattina.
  • Ora sono davvero incazzata. Fuori dalla Grazia di Dio. Prima o poi faccio una strage all’americana.
  • Bene, sono vagamente più calma; sarà perché non ho ancora mangiato e praticamente il mio corpo non ricorda più cosa sono gli zuccheri………ma non ho istinti omicidi……per ora. I contratti mi fanno schifo, non li capisco e soprattutto non mi interessano, ma non sono qui per pensare o avere opinioni…e quando me le chiedono la domanda è retorica…MAI rispondere……possibile che non l’abbia ancora imparato?.
  • Sarà il caso che vada a prendermi da mangiare…non ci sarà più un cazzo…me lo sento…lo so.
  • Mi sento di aggiungere un saluto a quei pirla che hanno votato Berlusconi (hanno tutti Sky) che adesso devono pagare l’IVA doppia……ahahahhahahahhahahahahahhahaah……siete così pirla da credere alle fiabe ? Mo’ so’ cazzi vostri !!!!!!!!!
  • Ora sono le h. 14.34…non ho ancora preso da mangiare. Vado.
  • Ok. panino con la coppa – preso. Ora addento.
  • Buono.
  • CCNDEN non risponde ai miei trilli su MSN.
  • Crampo allo stomaco.
  • E’ tempo di cioccolato Lindt. Poi sarà l’ora del festival della gastrite……
  • Sempre peggio…i contratti e le scritture private non coincidono…le somme degli ettari non collimano…il mio trucco si sta sciogliendo…potrei non reggere.
  • Primo attacco di nausea da gastrite.
  • Bene.
  • Ora ho anche un dolore fastidioso all’ovaia sinistra.
  • Mi sa che è il caso di andare a casa…addio fottutissimo lunedì di lavoro.
Annunci

2 thoughts on “Monday

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...