c’è sempre qualcosa di poetico

 
C’è sempre qualcosa di poetico nel guardare la neve cadere e imbiancare il paesaggio.
Quando poi l’evento straordinario avviene in una megalopoli tentacolare come milano, allora è davvero spettacolare.
Stamattina mi sono svegliata ed ho avvertito il tipico ovattamento che certifica la neve.
Sì, perchè la neve ovatta.
Un po’ come la nebbia, anche lei ovatta ma in modo diverso, più soft….
Cmq.
Mi avvicino alla tapparella e spio dai buchini che ci sono tra una listarella e l’altra, e vedo lei…..bianca, leggera, fredda…..sulle macchine e sui prati; ai bordi della strada ….poi, in controluce, scorgo anche qualche fiocco che si lascia placidamente attirare dalla forza di gravità.
Gli ultimi fiocchi della prima ultima nevicata del 2008 sono ormai scesi su Milano.
 
Ora pioviggina e fa un freddo cane.
Domani ci sarà una gelata da manuale….
Ma oggi è una bella giornata perchè mi sono svegliata con la neve…..e questo è impagabile……
 
Poschina Snowing.
Annunci

2 thoughts on “c’è sempre qualcosa di poetico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...