Domenica; la prima dell’Autunno

 
Oggi è la prima domenica d’autunno.
Anzi, oggi è il primo giorno d’autunno.
Non è ancora tempo di castagne matte e la vite canadese è ancora verde ma il vento che tira oggi è decisamente autunnale.
Il sole debole.
In pratica la copertina mentre sei svaccato sul divano ci sta benissimo.
 
cmq.
 
Ci tengo a riflettere sulla mia domenica.
Sono sul divano con il pc di CCNDEN sulle gambe mentre Lui guarda la Juve ed io sono in preda al tipico abbiocchino post prandiale che mi attanaglia e mi impedisce di fare qualsiasi cosa implichi un dispendio anche minimo di energie.
Il mio cervello intanto lavora.
Riflette sul fatto che è già autunno (la mia stagione preferita).
Riflette sul fatto che domani scendo al piano di sotto e che ho decisamente finito di fare le pause caffè/the con Francesca (questo aumenta il mio livello di stress).
Riflette sul fatto che stiamo cercando casa.
Riflette troppo.
Ho un antidoto a tutto questo riflettere.
Giocare ad ACWW.
Perchè anche lì è autunno e tra un paio di settimane gli alberi saranno marroncini, ci sarà la sagra delle ghiande e ho una bellissima casa su due piani con un sacco di stanze della quale ho pagato tutto il mutuo ed ora sperpero le stelline per arredamento e cazzeggio.
Ma soprattutto lì non lavoro.
Pesco, scavo, bagno i fiori, vado a caccia di insetti, ma non lavoro.
Mi alzo quando voglio, non mangio…….tratto male quelli che mi stanno sulle palle………zittisco Blatero quando è troppo prolisso, bevo il caffè del piccione…..quando piove non mi bagno e non mi ammalo mai.
Nevica tutti gli anni e tutti i sabato sera di agosto ci sono i fuochi di artificio.
Bellissimi.
Una vita splendida.
 
Ora chiudo il post, accendo il DS e vado a godermi la mia tranquilla vita di campagna.
CCNDEN si guarda il secondo tempo di Juve – Cagliari.
Lilly ronfa sul divano.
 
God Bless Cazzegging.
 
Poschina cazzeggiatrice
Annunci

2 thoughts on “Domenica; la prima dell’Autunno

  1. Guarda è molto difficile.
    per essere sicura che crescano devi piantare più di 50.000 stelline e se l\’albero cresce, fa tre sacchetti da 30.000 stelline ciascuno.
     
    Insomma, una menata pazzesca….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...