CHE SCHIFO !!!!!!

 

Guardate.

A questo punto ne parliamo. Parliamo del Governo, di politica, di religione….di come siamo presi per il culo…..insomma di tutto. E’ inutile far finta che non stiano succedendo cose inquietanti…bisogna guardare in faccia il cinghiale che è seduto sul nostro stomaco e non ci permette di digerire. Cominciamo con CUFFARO. Allora….gli danno 5 anni. Non so se avete capito bene . 5 ANNI !!!!!!!!! In un Paese serio, non avrebbero nemmeno dovuto lasciargli il tempo di capire che già doveva essere in galera a scontare la sua pena. Ma da noi no. Da noi c’è l’immunità parlamentare e i ladri, i concussi e i collusi e chi più ne ha più ne metta, restano dove sono, anzi fanno anche carriera politica. Allucinante. Se poi aggiungi che il suo popolo a gran voce lo ha voluto nonostante la condanna, allora non ci sono più parole per descrivere lo schifo morale in cui l’Italia gravita ormai da anni. Sono definitivamente morti non solo gli echi di rivoluzione che negli anni ’60/’70 hanno fatto sperare che ci fosse un minimo di coscienza sociale. Sono morti e sepolti anche gli sforzi di gente che è morta per cercare di migliorare l’Italia. E non parlo di 50 anni fa, parlo di Falcone e Borsellino. Nessuno se li ricorda. Nessuno ha capito quello che hanno fatto. Basti pensare che in Sicilia hanno preferito Cuffaro alla Sig.ra Borsellino. Allucinante. Vergognoso. Ignobile. Poi lo condannano e il popolo invece di ripudiarlo e fare ammenda per averlo votato lo acclama. Bene, vi piace essere governati da gente di merda????? Teneteveli. Ma poi non rompete i coglioni che non avete l’acqua d’estate, che non avete le autostrade e che mancano i servizi. Io non avrei MAI votato uno come CUFFARO. Io non avrei MAI acclamato che restasse a governare dopo una condanna a  5 anni !!!!!!!!!!!!!!!! Avete quello che meritate.

Passiamo a Mastella. Ha spostato un magistrato solo perchè si era permesso di indagare su di lui. BENE. Ottimo esempio di chi ha il culo sporco e cerca di usare il suo potere per limitare i danni e pararsi il deretano (anni di governo Berlusconi hanno fatto scuola). Poi arrestano tutta la sua famiglia fino alla settima generazione e non per un caso, ma perchè IL CINGHIALE MALEFICO aveva ovviamente piazzato tutta la sua famiglia fino alla settima generazione in posizioni rilevanti in tutti gli ambiti. ehehehheheh. Funziona così ovunque. Anche per me, quindi parlo per esperienza, solo che io lavoro. NON rubo. Allora cosa succede….lui va in Parlamento (con il discorso preparato e questo la dice lunga sulle fughe di notizia)….fa il suo discorso disgustoso e lacrimevole….e il parlamento invece di gridargli di dimettersi e andare a spalare immondizia a Napoli cosa fa? Lo applaude e lo consola. Povero il MAIALE GRASSO che adesso magari perde il posto sulla seggiolina rossa dei miracoli. Ma che tristezza. Tutti quei grassi, rozzi, ignoranti e truffaldini che noi abbiamo eletto, che dicono che sono solidali.

SOLIDALI ????????????? Vi brucia il culo solo perchè pensate che potreste essere i prossimi.Non ve ne frega un cazzo di nessuno. Fate schifo !!!!! Tutti o quasi, perchè qualcuno che ha detto che la magistratura va difesa c’è stato. e allora a loro va tutto il mio piccolo e insignificante appoggio. E qui non è più un discorso di destra/sinistra/ideologia…..qui si tratta di gente che se ne sbatte le palle se arrestano un marocchino, un ragazzo o un padre di famiglia. Basta che non tocchi le loro cattolicissime famiglie del mulino bianco. Sì cattolicissime perchè TUTTI si sono premurati di andare all’Angelus del papa. Ma che tristezza. Prima di tutto anche se non sembra, non siamo in uno stato a legge Cattolica ma in uno Stato LAICO. Lo ripeto solo perchè ultimamente si è assottigliato un po’ il confine.E secondo perchè se sono davvero così cattolici avrebbero dovuto andare a confessare le loro malefatte e schifezze in privato e non pubblicizzando la loro presenza ad una funzione. Mi chiedo come il Vaticano non si scandalizzi dell’uso politico che stanno facendo della religione, che è cosa privata e delicatissima…..anzi non me lo chiedo perchè gli fa troppo comodo avere gli esponenti politici che li sponsorizzano in un momento storico in cui il laicismo sta prendendo piede.

Oggi cade il governo. Se fossi certa che questo avvenimento portasse VERO rinnovamento allo squallore che è diventata la nostra classe politica, applaudirei e saluterei con gioia l’avvento di nuove elezioni. Siccome non cambierà niente, questa situazione servirà soltanto a far andare in pensione alcuni sifgati e a far fare nuove alleanze ad altri oggi per me è una giornata di lutto, il partito di Mastella è un partito di pecore e capre (con massimo ripetto per pecore e capre per le quali è scientificamente provata l’esistenza di un cervello e la manifesta capacità di usarlo). Coloro che hanno espresso solidarietà a Mastellone, verranno a trovarsi tra un anno sulle stesse poltrone rosse a calde, a lamentarsi che il bar del senato e del parlamento non vende il gelato e che devono andare a comprarlo fuori, la Binetti starà all’opposizione e appoggerà tutte le cause filocattoliche e anti intelligenza della destra. Che sarà al potere tenendo al guinzaglio la lega nord, perchè serve per vincere ma da fastidio quando governi. Berlusconi sarà il solito zimbello del Resto del Mondo. Dirà le sue cazzate, farà  leggi che gli permettano di non finire come il MAIALE GRASSO. Ed io mi incazzerò e resterò delusa sempre. Perchè ormai ho capito  che non è questione di desra / sinistra.

E’ questione di coscienza. Purtroppo però quando hanno insegnato a scuola il significato di questa parola. Dei nostri politici nessuno era presente.

Oggi mi salva dalla disperazione e dallo schifo solo una cosa. Il ricordo di me 15enne, mentre occupo la scuola, manifesto e faccio un sit-in nella piazza davanti al liceo. IO che sono davvero convinta che le cose possano cambiare, migliorare, IO che ho fiducia in quelli che dovrebbero salvare la situazione. IO che credo davvero che la morte di Falcone e Borsellino cambierà qualcosa. IO che sono sicura che in ciascuno di noi c’è, ci deve essere qualcosa di buono. Mi salvano quei ricordi, perchè almeno ci ho creduto, ci ho provato. Non sono nata morta come i ragazzi di oggi, che di fronte ad una situazione del genere non hanno organizzato nemmeno una fetida manifestazione di protesta.

IO HO CREDUTO, SOGNATO, CERCATO NEL MIO PICCOLO DI FARE IN MODO CHE LE COSE MIGLIORASSERO. IO CI HO PROVATO.

Poi mi sono arresa.

MA NON SONO MORTA DENTRO,

NON HO VOTATO UNO COME CUFFARO.

NON HO VOTATO BERLUSCONI.

NON HO VOTATO MASTELLA.

NON HO VOTATO LA BINETTI.

Quindi io davvero ci ho provato. Non è servito ma la mia coscienza è a posto. Qualsiasi cosa succeda posso in tutta onestà dire : Non è stata colpa mia.

A tutti voi una sola cosa: INDIGNATEVI, VI PREGO.

Poschina

Delusa – Amareggiata – Ingìdignata

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...